Lavorazione di lamiere con taglio ossiacetilenico

La lavorazione di ossitaglio su lamiere piane realizzata da P.L.L. Ossitaglio è eseguito con macchinari controllati ed innovativi che ne garantiscono precisone e qualità.
Ogni progetto segue le istruzioni del cliente: spesso i disegni vengono studiati assieme a tecnici esperti.

icona ossitaglio

L’ossitaglio è un taglio termico possibile grazie alla combinazione di ossigeno e ossiacetilene, e può lavorare solamente lamiere in carbonio. La reazione chimica del getto di ossigeno e la fiamma ossiacetilenica permette la lavorazione delle lamiere con spessori da 20mm fino a 500 mm.

ossitaglio PLL


Macchinari

Il parco macchine destinato alla lavorazione di ossitaglio è munito di 4 impianti da 4 o 5 carrelli e possono lavorare un formato massimo di 4.000 x 12.000 mm con spessori fini, medi o grossi fino ad uno spessore massimo di 500 mm.

  • N.1 Macchina ossitaglio “SOITAAB” cnc 4500x12000 a 4 cannelli.
  • N.1 Macchina ossitaglio “ESAB” cnc 4000x12000 a 6 cannelli.
  • N.1 Macchina ossitaglio “ESAB” 2500x10000 a 4 cannelli.
  • N.1 Macchina ossitaglio “SOITAAB” cnc 6000x15000







Gallery lavorazioni


Per saperne di più sulle lavorazioni di ossitaglio,

contatta qui l’azienda per ricevere tutte le informazioni che cerchi!

CONTATTACI

icona mail